Case study

Seat Pagine Gialle

  • logo Facebook social header
  • logo Twitter social header
  • logo Linkedin social header
  • logo Youtube social header
  • logo Medium social header
  • logo Instagram social header

parla con un esperto! Contattaci al +39-339-7816800

× search gradient icon
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

OVERVIEW

Seat Pagine Gialle è la più grande concessionaria di pubblicità locale in Italia. L’azienda oggi vanta oltre 100 Media Agency distribuite in tutto il paese e collabora con le principali realtà editoriali e del web.

Tra i servizi offerti ai suo clienti, SeatPg fornisce hosting ai siti clienti, sviluppo di applicazioni web e soluzioni di Business Intelligence e Big Data Analysis.

THE CHALLENGE

  • Velocizzare i tempi di sviluppo e ottimizzare i costi, così da dare un boost alla produttività aziendale.
  • Superare i limiti della vecchia infrastruttura legacy, rigida e poco automatizzata e, per questo, difficile da gestire.
  • Liberare il team DevOps da compiti come capacity planning, backup, gestione degli update hardware e tutte le attività dal basso valore aggiunto.

THE SOLUTION

  • Implementazione di un’infrastruttura ibrida automatizzata, orchestrata tramite tool open-source.
  • Adozione di servizi come Amazon Route 53 per la gestione avanzata dei DNS, di Amazon CloudFront per una distribuzione a bassissima latenza dei contenuti e di AWS Certificate Manager per l’ottenimento istantaneo dei certificati SSL.
  • Utilizzo di Amazon EC2 per ottenere potenza di calcolo, di Amazon S3 per lo storage durevole, affidabile ed efficiente e di spot-instances per la massima ottimizzazione dei costi.

THE BENEFITS

Velocità

Grazie alla nuova infrastruttura ibrida, il team DevOps ora è in grado di sviluppare applicazioni in pochi giorni, di creare prototipi pronti all’uso e di abilitare https in una manciata di minuti e di ottenere ed utilizzare certificati SSL in pochi click.

Agilità

Grazie al provisioning automatico delle risorse, SeatPG ha ottenuto una riduzione del TCO e dei costi di produzione. La scalabilità – orizzontale e verticale – ha portato ad un incremento delle prestazioni con netta riduzione dei tempi di calcolo.

Efficienza

Con l’adozione del Cloud, l’azienda ha eliminato il rischio di technology lock-in, ha ridotto dell’80% i costi di generazione delle mappe di Tuttocittà e ha ridotto del 90% i tempi di sviluppo. L’agenzia ha ottenuto un RTO di pochi minuti e un RPO pari a zero.

ABOUT BESHARP AND AWS

beSharp ha accompagnato SeatPG nell’intero processo di migrazione verso il Cloud, secondo le best practices indicate nell’AWS Well-Architected Framework.

Sulla base delle esigenze di business di SeatPG, beSharp ha realizzato un’architettura ibrida, ottenuta dal mix di servizi AWS con servizi erogati tramite il datacenter pre-esistente, il tutto orchestrato e automatizzato tramite tool open-source.

La ridondanza geografica ha assicurato livelli di uptime molto elevati mentre la granularità dell’infrastruttura ha permesso un forte livello di personalizzazione.

Durante la messa in opera del progetto, i Cloud Expert di beSharp hanno affiancato il team di sviluppo interno e, tramite un approccio di tipo training on-the-job, lo hanno reso autonomo nella gestione della nuova infrastruttura.

Scarica il Case Study (pdf)

SERVIZI AWS UTILIZZATI
  • AWS Certificate Manager
  • CloudFront
  • EC2
  • Route 53
  • S3

CASE STUDY

Amada Engineering Europe
Internet of really big Things
LEGGI DI PIù
Satispay
Infrastrutture Cloud per una start-up in rapida evoluzione.
LEGGI DI PIù
Seat Pagine Gialle
Case Study – beSharp con SeatPG
LEGGI DI PIù

parla con un esperto! Contattaci al +39-339-7816800